Finanziamenti Agevolati a valere sulle risorse del PNRR – NextGenerationEU

Prorogato al 31 maggio 2022 il termine per la presentazione delle domande. 

Grazie alle risorse dell’Unione Europea – NextGenerationEU – a valere sul Piano Nazionale Ripresa e Resilienza (PNRR), supportiamo le PMI nei processi di internazionalizzazione e di transizione digitale ed ecologica.

Puoi richiedere un finanziamento a Tasso Agevolato con una quota a Fondo Perduto fino al 25%, nel limite di agevolazioni pubbliche complessive concesse in regime di Temporary Framework, e senza necessità di presentare garanzie.

Inoltre, se sei una PMI con sede operativa, da almeno 6 mesi, in una regione del Sud Italiapuoi richiedere una quota di co-finanziamento a fondo perduto più elevata, fino a un massimo del 40%, nel limite di agevolazioni pubbliche complessive concesse in regime di Temporary Framework. Alle PMI del Sud Italia è inoltre riservato il 40% della dotazione complessiva del Fondo 394 (Riserva Sud), ossia 480 milioni di euro.

Le 3 nuove linee di intervento finanziate da Simest:

Sarà possibile presentare una sola domanda per uno dei seguenti strumenti finanziati con le risorse del PNRR:

  • Transizione digitale ed ecologica delle PMI con vocazione internazionale;
  • Partecipazione di PMI a fiere e mostre internazionali, anche in Italia, e missioni di sistema;
  • Sviluppo del commercio elettronico delle PMI in Paesi esteri (e-commerce).

Vediamo nello specifico le caratteristiche dei 3 strumenti:

1. Transizione digitale ed ecologica delle PMI con vocazione internazionale

Finanziamento agevolato, dedicato alle PMI costituite in forma di società di capitali, con un fatturato export di almeno il 10% nell’ultimo anno o del 20% nell’ultimo biennio. Le risorse ottenute dovranno essere destinate per una quota almeno pari al 50% a investimenti per la transizione digitale e per la restante quota a investimenti per la transizione ecologica e la competitività internazionale. Lo strumento ha una durata di 6 anni, con 2 di pre-ammortamento, e un importo massimo finanziabile di 300.000 euro che non può comunque superare il 25% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi due bilanci approvati e depositati

2. Partecipazione delle PMI a fiere e mostre internazionali, anche in Italia, e missioni di sistema

Finanziamento agevolato per la partecipazione di PMI a un singolo evento di carattere internazionaleanche virtuale, tra: fiera, mostra, missione imprenditoriale e missione di sistema, per promuovere l’attività d’impresa sui mercati esteri o in Italia. Almeno il 30% del finanziamento deve essere destinato a spese digitali connesse all’evento, a meno che l’evento stesso non sia a tema digital o ecologico. L’importo massimo del finanziamento è pari a 150.000 euro e non può comunque superare il 15% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi due bilanci approvati e depositati. Il periodo di rimborso è di 4 anni, con 1 anno di pre-ammortamento.

3. Sviluppo del commercio elettronico delle PMI in Paesi esteri (e-Commerce)

Finanziamento agevolato, dedicato alle PMI costituite in forma di società di capitali, per la creazione o il miglioramento di una piattaforma propria di e-commerce o l’accesso a una piattaforma di terzi (market-place) per la commercializzazione di beni o servizi prodotti in Italia o con marchio italiano. L’importo finanziabile va da 10.000 euro fino a un massimo di 300.000 euro per una piattaforma propria e fino a un massimo di 200.000 euro per market place, senza comunque superare il 15% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi due bilanci approvati e depositati. La durata del finanziamento è di 4 anni con 1 anno di pre-ammortamento.

Le risorse del Fondo sono destinate esclusivamente alle imprese di piccola e media dimensione (PMI).

Inoltre, per consentire a più aziende di partecipare agli interventi agevolativi, ogni impresa potrà presentare una sola domanda di finanziamento. Sarà pertanto necessario scegliere se presentare domanda per la linea dedicata alla partecipazione a fiere o sviluppo dell’e-commerce oppure interventi per la transizione digitale ed ecologica.

Seguiranno ulteriori aggiornamenti su ciascuna linea di intervento dopo la pubblicazione delle circolari.

Per saperne di più o per richiedere una consulenza gratuita non esitare a contattarci a finanziamenti@studioculicchia.it oppure compila il form sottostante per essere contattato da uno dei nostri consulenti

 

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Telefono

    Il tuo messaggio

    Acconsento al trattamento dei miei dati