Come ottenere fondi per avviare una nuova impresa o sviluppare la tua impresa costituita entro i 5 anni precedenti

Se la tua impresa è composta in prevalenza da giovani tra i 18 e i 35 anni o da donne di tutte le età, puoi ottenere un finanziamento a Tasso Zero fino a 3.000.000 di euro con una quota di fondo perduto.

Le Casistiche

Imprese costituite da 36 -60 mesi: Puoi ottenere fino a 3.000.000 di euro con un fondo perduto del 15%.
Puoi anche acquistare l’immobile sede della tua attività.

Imprese costituite da 0-36 mesi: Puoi ottenere fino a 1.500.000 di euro con un fondo perduto del 20%.
Puoi finanziare anche le spese di consulenza (max 5%).

Imprese da costituire: Puoi ottenere fino a 1.500.000 euro con un fondo perduto del 20%.

Anche le persone fisiche possono presentare domanda di finanziamento, con l’impegno di costituire la società entro
45 giorni dall’eventuale ammissione alle agevolazioni.

Requisiti per presentare la domanda

Puoi presentare la domanda se hai una società. Sono escluse le ditte individuali.

La tua impresa deve avere le seguenti caratteristiche:

Avere una compagine sociale composta per almeno il 51% da giovani under 35 e da donne di tutte le età;

In caso di società, essere costituite da non più di 60 mesi (5 anni) ;

Essere micro o piccola impresa (meno di 250 dipendenti e un fatturato annuo inferiore a 50 milioni di euro);

Essere regolarmente iscritta al registro delle imprese e avere almeno una sede in Italia;

Non essere in stato di liquidazione, fallimento e non essere una impresa in difficoltà;

Non avere i propri legali rappresentanti o amministratori condannati per reati che costituiscono motivo di
esclusione di un operatore economico dalla partecipazione a una procedura di appalto o concessione.

Quali sono i settori ammessi

Tutti i settori produttivi sono ammessi ad eccezione di: Agricoltura, Estrazione di carbone, Esportazioni.

In particolare puoi presentare la tua domanda nei seguenti settori:

-Produzione di beni nei settori dell’industria, dell’artigianato e della trasformazione di prodotti agricoli, ivi
inclusi quelli afferenti all’innovazione sociale, intesa come produzione di beni che creano nuove relazioni
sociali ovvero soddisfano nuovi bisogni sociali, anche attraverso soluzioni innovative;
-Fornitura di servizi alle imprese e/o alle persone;
-Commercio di beni e servizi;
-Turismo, ivi incluse le attività turistico-culturali finalizzate alla valorizzazione e alla fruizione del patrimonio
culturale, ambientale e paesaggistico, nonché le attività volte al miglioramento dei servizi per la ricettività e
l’accoglienza.

Agevolazione ottenibile

Puoi ottenere un mix di fondo perduto (max 20%) e prestito a tasso zero per finanziare fino al 90% del tuo
programma di spesa (IVA esclusa).

L’agevolazione varia in base alla tipologia di impresa.

Per le imprese costituite da meno di 36 mesi un mix tra fondo prestito a Tasso Zero e fondo perduto (max
20%) fino ad un massimo di 1.500.000 euro complessivi (iva esclusa).

Per le imprese costituite da più di 36 mesi un mix tra fondo prestito a Tasso Zero e fondo perduto (max
15%) fino ad un massimo di 3.000.000 euro complessivi (iva esclusa).

Le spese ammissibili sono successive alla presentazione della domanda e devono essere ultimate entro 24
mesi dalla stipula del contratto di finanziamento (fatta salva la possibilità di proroga di 6 o 12 mesi).

Spese finanziabili

Le spese ammissibili sono differenti in base alla tipologia di impresa.

Alcune spese, come l’acquisto della sede operativa, sono riservate alle imprese costituite dopo i 36 mesi;
altre come le spese di consulenza sono invece riservate alle imprese costituite da meno di 36 mesi.

In generale si possono finanziare le seguenti spese:

-Ristrutturazione della sede operativa (max 30% del programma di spesa);
-Macchinari, impianti, attrezzature, software e tecnologie dell’informazione e comunicazione;
-Consulenze specialistiche (max 5%, solo per imprese costituite da meno di 36 mesi);
-Brevetti o licenze d’uso, oneri notarili (solo per imprese costituite da meno di 36 mesi);
-Capitale circolante (materie prime, affitto e utenze sede, altri servizi, solo per imprese costituite da meno di
36 mesi);
-Acquisto immobile (max 40%, solo per imprese costituite da più di 36 mesi).

 

Hai bisogno di altre informazioni?

Per assistenza su come progettare e sviluppare un progetto imprenditoriale e come superare i tipici ostacoli
che accompagnano la definizione del piano d’impresa o per richiedere una consulenza gratuita non esitare
a contattarci scrivendo a finanziamenti@studioculicchia.it oppure compila il form con i tuoi dati per essere
contattato da uno dei nostri consulenti.

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Il tuo messaggio

    Acconsento al trattamento dei miei dati